MARTEDÌ 27 SETTEMBRE

Ore 16:30 - 18:00
📍Sala Consiliare Comune di Procida

DINASTIE IMPRENDITORIALI DEL MARE. DALLA VELA AL PETROLIO, AL CARBURANTE VERDE

Organizzato dal Comune di Procida, dall’Istituto Superiore Statale “F. Caracciolo – G. Da Procida” e ISMed-CNR

Evento aperto al pubblico previa registrazione in loco

Approfittando del titolo assegnato a Procida di Capitale Italiana della Cultura 2022 intendiamo aprire proprio sull’isola un confronto su alcune famiglie di armatori che operarono nella penisola italiana a partire dal Settecento, famiglie che hanno avuto una posizione di rilievo nella circolazione di beni e servizi giungendo in alcuni casi a condizionare le scelte politiche dei governi. Racconteremo le trasformazioni e le strategie aziendali, la capacità di superare i trend negativi con il ricorso agli strumenti finanziari, la diversificazione dei servizi offerti, l’internazionalizzazione, oltre naturalmente l’ammodernamento della flotta, delle linee, il finanziamento della formazione del capitale umano, con il ricorso delle agevolazioni dello stato.  Discuteremo del ruolo che le imprese e gli imprenditori del mare hanno avuto nel plasmare lo sviluppo degli scambi marittimi di beni, servizi e informazioni, nell’integrazione di economie e culture. La scelta di Procida non è casuale visto che tra Settecento e Ottocento su di un‘isola di soli 4 Km2 fu realizzata una delle flotte veliche più importanti del Mezzogiorno d’Italia, cui contribuirono imprese famigliari di armatori di piccole e grandi dimensioni. Sarà un confronto nel tempo e nello spazio che parte dal passato e arriva a oggi. Esiste infatti un filo rosso che lega il passato al presente e al futuro. Il tema delle imprese marittime e degli armatori sarà oggetto di dibattito nel pomeriggio quando interverranno alcuni rappresentanti del mondo dello shipping.  

BOZZA DI PROGRAMMA

Convegno

XI Incontro di Storia Marittima Procida

Dinastie imprenditoriali del mare. Dalla vela al petrolio al carburante verde.

 

MODERA: MASSIMO CLEMENTE (DIRETTORE IRISS CNR)

 

XI Incontro di Storia Marittima

Pasquale Lubrano (Procida Oggi), La stampa racconta la marineria procidana.

Francesca Caiazzo (Museo Civico di Procida) Raffaella Salvemini (Cnr-ISMed) La marineria procidana tra Settecento e Ottocento. Le carte raccontano.

Massimo Maresca, Biagio Passaro (Associazione marineria Sorrento) La marineria sorrentina dalla vela a vapore.

Marco Doria (Unige), La marineria a vela in Liguria tra Otto e Novecento.

Giulio Mellinato ( Unimib), Gli armatori adriatici nella storia. Varietà imprenditoriali in una prospettiva evolutiva

Ilaria Zilli (Unimol), Storie di uomini e barche. La marineria a Termoli fra Otto e Novecento

 

Il presente programma è in elaborazione e potrebbe subire delle variazioni.